Valentine’s Day

Popolo di alci in amore, oggi ho fatto amicizie. Certo, il giorno richiederebbe che si trattasse di donne appetibili, invece ecco qua:

Wei         Yang

Mummoorthy     Ercan

No, non sono terroristi, sono Wei, Yang, Mummoorthy ed Ercan, studenti di dottorato con cui ho pranzato oggi! (a dir la verità Mummoorthy non c’era… dormiva!)

Tra le “news”, stanotte è arrivata l’altra italiana, ora la nostra casa è diventata il consolato Italiano in Indiana. Ah, manco a dirlo, è difettosa!

Advertisements

3 Responses to “Valentine’s Day”

  1. Pagugoso Says:

    Nooooo, difettosa pure questa, ma è mai possibile? Pure in America? Dille che l’amore a distanza non funziona e se ha il fidanzato americano… dille di salvarsi! 🙂

  2. jacksparrow Says:

    Fe’ salvatiii!!! 🙂

  3. vanni Says:

    ciao vale o chiunque tu sia. in questo momento sono a west lafayette. help me. ho bisogno di vedere italiani. contattami

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s


%d bloggers like this: