Archive for March, 2006

Complex

March 31, 2006

Qua sono le 5pm del 31 marzo 2006, ma in Italia e' gia' primo aprile…

Sara di Viareggio mi ha fatto gli auguri via email un giorno prima, per essere sicura! Musus dalla Cina stamattina… ma li' era gia' primo aprile! Jacopo (ed anche Mela) me li sta facendo ora… grazie mille a tutti!

E dire che io sono in ufficio a lavorare!! Stasera cmq cena fuori all'Outback… offro io! Siete tutti invitati 🙂 

PS: tornero' presto con foto e news, promesso!

Advertisements

N-sima

March 23, 2006

Si, ennesima giornata che passo ripromettendomi di aggiornare il blog e poi non lo faccio… ops, l’ho fatto!
In realtà questo post e’ un po’ fake, un imbroglio, visto che qua è già mezzanotte e mezza e vorrei andare a letto (in italia invece vi state per risvegliare…)

Cose da dire ne avrei: la settimana scorsa ad esempio c’e’ stato lo spring break, ovvero la pausa pre-primaverile americana… un po’ come da noi la pasqua.
In realta’ io l’ho passata a lavorare: un po’ per il tempo brutto, un po’ perche’ le cose da fare cominciano ad accumularsi, e un po’ perche’ lo spring-break non mi rappresenta nulla! Cmq il weekend l’ho fatto in giro, a Chicago… la notte l’ho passata a ChinaTown, sembrava di essere a Pechino! (anche se a dire la verità a Pechino non ci sono mai stato…)
Poi ieri e oggi c’e’ stato un Simposio qua all’università… dove finalmente ho prensentato il magico poster di cui vi ho parlato tempo fa.

Ora devo lavorare di brutto per una scadenza a fine mese. Purtroppo entro venerdi’ devo fare almeno altre 2 cose molto importanti. Tutte divertenti fortunatamente, pero’ il tempo stringe… devo spicciarmi!

Vabbè, sono abbastanza noioso con le mie cose… la prox volta (spero domani) metto in rete tante belle (si fa per dire 🙂 ) foto di Chicago, e dell’Indiana quando c’e’ neve (che tra l’altro e’ diversissima da quella che ho toccato in italia… qui sembra asciutta!)

Notte!

Happy Birthday (I’m sorry)

March 14, 2006

Compleanno Rosa E’ la seconda volta in due giorni che vedo 50 First Dates, ovvero 50 volte il primo bacio. Ed entrambe le volte mi sono commosso guardando lei commossa strappare via le pagine del suo diario mentre si rendeva conto che quello che stava lasciando era l’uomo che veramente amava, e quando si sono rincontrati, lei ancora commossa ma felice per averlo ritrovato.
Amiche psicologhe che mi ritenete (a ragione?) esaltato, dove siete? Una lo so che è incazzata con me perchè non le ho fatto gli auguri del suo compleanno. Lo so, sono uno stronzo. Potrei ricordarti che tu te ne sei dimenticata per due anni di fila ma non lo faro’ (ops, l’ho fatto)… non ci sono scuse. Spero le accetterai, insieme ai miei auguri in differita: auguri Tesorina!

Per il resto della giornata: un’ora di chiacchiera lavorativa col prof (troppo simpatico ed in gamba!!), un’ora per scrivere un’email ed un’ora per cercare un volo verso new york troppo caro per essere acquistato. Serata con mela e banana che hanno dato il meglio di se tra vizi di gola ed ognuna con i suoi problemi sentimentali e non: adoro la gente che ha problemi! Un po’ perche’ mi fa sentire meglio, un po’ perche’ la sento simile a me…. Ancora: Ro&Roby Consulting Inc., dove siete? Di quale patologia soffro?

Ok, devo smetterla di scrivere a quest’ora… poi l’indomani me ne pento! 😛

Night guys and gays, and happy pink birthday cake too!

Se telefonando…

March 13, 2006

Avrei da scrivere un sacco di cose, dalla serata alcolica dalle spagnole (la seconda), al dopo-festa in cui banana ha fatto lo split, ribattezzata quindi Slimer, alle mie chiacchierate skype con la mia amica al MIT (come quella che sto facendo ora) in cerca di voli economici per New York, ai “ciao, ben svegliato!”… “grazie, buona notte!” ed altri incasinamenti vari legati al fuso (11 ore!) con Musus (il “cinese”), il pescegatto al ristorante country (?!?) ed al bar a navigare e bere Awake Tea.

E’ l’una di notte ed e’ il caso che vada a nanna… domani mattina vedo il prof e si parla di collaborazioni. See you guys!

Back

March 8, 2006

Ciao gente!

Hey? C’e’ qualcuno?

Vabbe lo so che sono improvvisamente scomparso… no, non mi hanno rapito gli alieni!
Diciamo che tra venerdi e sabati a ballare e scadenze di lavoro, rimane poco tempo per il blog!
Cmq, visto che più di una persona si affida a questo mezzo di comunicazione per sapere se esisto ancora, vorrei rasserenarvi: ci sono!

Quattro cose mi vengono in mente che posso raccontarvi ora (11.53pm), solo quattro.

In ordine di piccantezza:

1) Ho conosciuto e parlato di persona Cinciaolin… cioè volevo dire Xifeng Yan (lo studente cinese del mio post del 19 Febbraio col curriculum da ordinario) ed una prof che nella sua vita ha pubblicato 340 articoli (credo sia la seconda al mondo!)

2) Il gruppo di spagnole, amiche delle mie amiche nonchè mie amiche 🙂 comprende due ispaniche “very meritevoly” 😛

3) Ho preparato un articolo scientifico con tanto di idea, disegni, teoremi, esperimenti e grafici in tre giorni scarsi, completamente da solo! Da annoverare tra i miei record personali (mission impossible) assieme a:

  • (primo anno superiori) un “benissimo” con tanto di complimenti per la review di un libro di narrativa comprendente anche l’analisi dei personaggi, libro di cui ho letto 5 pagine piu’ le ultime due;
  • (secondo anno università) anno passato ad amoreggiare ed in palestra, da maggio 2-3 volte alla settimana al mare, tutti gli esami dati in-time e passati con voto minimo 30;
  • (terzo anno università) 4 orali di esami “corposi” dati in 3 giorni ai preappelli;
  • (quinto anno università) capitolo con i contributi originali della tesi di laurea pensato e scritto gli ultimi 5 giorni prima della scadenza;
  • (primo anno dottorato) due presentazioni in inglese su due articoli mai letti, scritte e preparate in una notte;
  • (terzo anno dottorato) in una settimana sono passato da un collage disomogeneo di articoli ad una tesi di dottorato.

4) Sabato scorso in disco sono stato semi-stuprato (peccato per il “semi-“) da una giovane ragazza di colore, che dopo un po’ ha portato pure un’amica (entrambe carine) cominciando a danzarmi davanti in modo lesbo… liberi di non crederci.

Auguri a tutte le donne, in particolare mia mamy, che non ho sentito (figlio snaturato).
La buonanotte invece l’auguro a tutti, belli e brutti.