Archive for the ‘Università’ Category

Goodbye Purdue

June 17, 2006

E' passato un po' di tempo da quando sono arrivato… e' passato tutto quello disponibile! 😦

Gia', è ora di partire. E' l'una di notte, doccia e valigie fatte, manca solo di spegnere il computer ed andare a nanna. Domani mi aspetta un lungo viaggio.

Per ora e' un addio, ma mai dire mai.

N-sima

March 23, 2006

Si, ennesima giornata che passo ripromettendomi di aggiornare il blog e poi non lo faccio… ops, l’ho fatto!
In realtà questo post e’ un po’ fake, un imbroglio, visto che qua è già mezzanotte e mezza e vorrei andare a letto (in italia invece vi state per risvegliare…)

Cose da dire ne avrei: la settimana scorsa ad esempio c’e’ stato lo spring break, ovvero la pausa pre-primaverile americana… un po’ come da noi la pasqua.
In realta’ io l’ho passata a lavorare: un po’ per il tempo brutto, un po’ perche’ le cose da fare cominciano ad accumularsi, e un po’ perche’ lo spring-break non mi rappresenta nulla! Cmq il weekend l’ho fatto in giro, a Chicago… la notte l’ho passata a ChinaTown, sembrava di essere a Pechino! (anche se a dire la verità a Pechino non ci sono mai stato…)
Poi ieri e oggi c’e’ stato un Simposio qua all’università… dove finalmente ho prensentato il magico poster di cui vi ho parlato tempo fa.

Ora devo lavorare di brutto per una scadenza a fine mese. Purtroppo entro venerdi’ devo fare almeno altre 2 cose molto importanti. Tutte divertenti fortunatamente, pero’ il tempo stringe… devo spicciarmi!

Vabbè, sono abbastanza noioso con le mie cose… la prox volta (spero domani) metto in rete tante belle (si fa per dire 🙂 ) foto di Chicago, e dell’Indiana quando c’e’ neve (che tra l’altro e’ diversissima da quella che ho toccato in italia… qui sembra asciutta!)

Notte!

Back

March 8, 2006

Ciao gente!

Hey? C’e’ qualcuno?

Vabbe lo so che sono improvvisamente scomparso… no, non mi hanno rapito gli alieni!
Diciamo che tra venerdi e sabati a ballare e scadenze di lavoro, rimane poco tempo per il blog!
Cmq, visto che più di una persona si affida a questo mezzo di comunicazione per sapere se esisto ancora, vorrei rasserenarvi: ci sono!

Quattro cose mi vengono in mente che posso raccontarvi ora (11.53pm), solo quattro.

In ordine di piccantezza:

1) Ho conosciuto e parlato di persona Cinciaolin… cioè volevo dire Xifeng Yan (lo studente cinese del mio post del 19 Febbraio col curriculum da ordinario) ed una prof che nella sua vita ha pubblicato 340 articoli (credo sia la seconda al mondo!)

2) Il gruppo di spagnole, amiche delle mie amiche nonchè mie amiche 🙂 comprende due ispaniche “very meritevoly” 😛

3) Ho preparato un articolo scientifico con tanto di idea, disegni, teoremi, esperimenti e grafici in tre giorni scarsi, completamente da solo! Da annoverare tra i miei record personali (mission impossible) assieme a:

  • (primo anno superiori) un “benissimo” con tanto di complimenti per la review di un libro di narrativa comprendente anche l’analisi dei personaggi, libro di cui ho letto 5 pagine piu’ le ultime due;
  • (secondo anno università) anno passato ad amoreggiare ed in palestra, da maggio 2-3 volte alla settimana al mare, tutti gli esami dati in-time e passati con voto minimo 30;
  • (terzo anno università) 4 orali di esami “corposi” dati in 3 giorni ai preappelli;
  • (quinto anno università) capitolo con i contributi originali della tesi di laurea pensato e scritto gli ultimi 5 giorni prima della scadenza;
  • (primo anno dottorato) due presentazioni in inglese su due articoli mai letti, scritte e preparate in una notte;
  • (terzo anno dottorato) in una settimana sono passato da un collage disomogeneo di articoli ad una tesi di dottorato.

4) Sabato scorso in disco sono stato semi-stuprato (peccato per il “semi-“) da una giovane ragazza di colore, che dopo un po’ ha portato pure un’amica (entrambe carine) cominciando a danzarmi davanti in modo lesbo… liberi di non crederci.

Auguri a tutte le donne, in particolare mia mamy, che non ho sentito (figlio snaturato).
La buonanotte invece l’auguro a tutti, belli e brutti.

A pranzo col prof…

February 20, 2006

… e con sua moglie! No, non stavo candelando, c’erano anche gli altri del gruppo di ricerca, è stato divertente. Un ambiente molto amichevole e tranquillo. Hanno offerto due miei colleghi perchè hanno vinto non sò quale premio (migliaia di $$!) per una gara di business plan.

Io intanto oggi ho finalmente finito il poster, se clicchi sulla parola sottolineata che hai appena letto lo vedi!

Errata Corrige per chi ha seguito le puntate precedenti compresi i commenti: ho recentemente (oggi) scoperto che ro non è Girl#2 … un caso di omonomia!

Ok, qua ore 23.40 Eastern Standard Time, e le cuffie urlano Metallica Metallica Metallica! Voi tra un pò vi alzate, io vado a nanna!

Che risate!

February 15, 2006

Miii che risate oggi… le due italiane innominabili mi fanno morire! Oggi si è cenato assieme… oddio… si fa per dire: non avevamo manco la frutta in comune!!! (una mela, io arancia e l’ultima arrivata banana! Olè!)

A lavoro alla grande, i seminari degli altri del gruppo sono interessanti e l’ambiente sembra molto produttivo. In più, tra gli altri, si è aggiunto un nuovo compito: preparare un poster! Si un poster! (in realtà non conterrà fiori o paesaggi ma risultati, cmq sempre di un poster si tratta!)

Quando lo finisco, lo pubblico pure qui. Ora vò a nanna, voi siete a letto già da un pezzo (5am in Italia!)… ZZZzzzz….

Valentine’s Day

February 14, 2006

Popolo di alci in amore, oggi ho fatto amicizie. Certo, il giorno richiederebbe che si trattasse di donne appetibili, invece ecco qua:

Wei         Yang

Mummoorthy     Ercan

No, non sono terroristi, sono Wei, Yang, Mummoorthy ed Ercan, studenti di dottorato con cui ho pranzato oggi! (a dir la verità Mummoorthy non c’era… dormiva!)

Tra le “news”, stanotte è arrivata l’altra italiana, ora la nostra casa è diventata il consolato Italiano in Indiana. Ah, manco a dirlo, è difettosa!

Giorno II: primi passi

February 10, 2006

Incredibile, sono riuscito a tornare a casa “da solo” 🙂
Mi sento come i bambini che imparano per la prima volta a camminare senza che qualcuno tenga la mano. Ho quasi 28 anni… ma meglio tardi che mai! 🙂

Allora, oggi ho conosciuto i fantastici quattro del gruppo di ricerca del mio boss qui a Purdue, due cinesi, un turco ed un indiano… sembrano simpatici!

The First Day

February 9, 2006

Oggi primo giorno alla Purdue University: il campus è enorme e sembra tutto nuovo… tra burocrazia e roba varia ho già girato un pò di palazzi.

Tutti hanno un nome, tipo “Math” per il palazzo che ospita dipartimento di matematica, “PMU” per il Purdue Memorial Union (un luogo di svago per studenti, credo!)

Prima o poi prometto di mettere qualche foto, appena le farò!

Cmq sembra tutto molto positivo: dal tempo (forse pensavo di andare a vivere in Siberia…) alle persone (tutti mi chiedono: come sono le ragazze? Anche qui, forse pensavo di andare a vivere a CicciaeBrufolandia… per fortuna mi sbagliavo!).

Lavoro: ho un ufficio (Math-403) e presto un account, ho anche un prof molto in gamba ed estramamente professionale… una chiacchierata di un’ora su vari percorsi di ricerca che sta seguendo.
Ah, oggi ho anche seguito un seminario di “un certo” David Patterson della Berkeley che tutti gli informatici dovrebbero conoscere se non altro per il suo libro scritto con J.L. Hennessy, Computer Organization & Design – The Hardware/Software Interface.

Insomma un primo giorno avvincente! 😉
David Patterson -> Ciao! Sono David Patterson! 🙂

Ah, tra le altre cose, ho anche fatto la prima spesa qui a Lafayette… ho comprato giusto tre cose: pasta, pasta e pasta! 😛